it-ITen-GB
Language


3. Strumenti delle PR Tradizionali – Il Comunicato Stampa

3. Strumenti delle PR Tradizionali – Il Comunicato Stampa

Continua il mini corso gratuito sulla Comunicazione digitale.

Il Comunicato Stampa, o “press release”, è il primo basilare strumento che il PR ha a disposizione per “comunicare” qualcosa.

Va da sé che dovrà essere scritto non solo in un italiano perfetto (consecutio temporis, frasi grammaticalmente corrette, ecc.), e dovrà contenere non solo i messaggi che intendiamo trasmettere, ma nel linguaggio più appropriato e con le strategie comunicative che saranno alla base di tutta la Campagna PR. Il tutto condito anche da un po’ di fantasia che non guasta mai.

Se stiamo parlando di flange per apparati di estrazione di petrolio, useremo ovviamente un linguaggio tecnico e appropriato, perché il nostro pubblico di riferimento sarà estremamente istruito nella materia. Diversamente, se stiamo annunciando il lancio di un videogioco per bambini, il linguaggio dovrà essere semplice, intuitivo e a portata di “mamma”. Ricordo inoltre che è importante la differenza di linguaggio scritto e parlato. Non si deve mai scrivere un comunicato stampa come se lo stessimo raccontando a voce.

Pensate che mediamente un giornalista riceve in media dai 100 ai 150 comunicati stampa al giorno. Come faremo quindi ad attirare subito la sua attenzione, secondo voi? Con dei semplici accorgimenti che andiamo ad approfondire qui di seguito.

Il resto dell'articolo potete leggerlo qui.
Articolo Precedente 2. Comunicare nell’era digitale – introduzione alle PR tradizionali
Prossimo Articolo 4. COMUNICARE NELL’ERA DIGITALE - Gli Strumenti delle PR Tradizionali
Stampa
441 Valuta questo articolo:
5.0

Si prega di eseguire illogin or register per inviare commenti.

Il tuo nome
Il tuo indirizzo e-mail
Oggetto
Messaggio:
x

Seguimi sui social

Inserisci la tua migliore mail per essere sempre aggiornato: Invia

Termini Di UtilizzoPrivacyCopyright 2018 by Luca Monticelli